4x4pizzasbag_A
Morbide, fragranti, completamente naturali.
Con lievito madre, olio extra vergine di oliva, grano 100% italiano e lavorazione artigianale. La “Pizza Sbagliata”, è preparata con una miscela esclusiva di farine composte da frumento, soia e riso.

Sono questi gli elementi che distinguono Sfornarte, portando dal forno al consumatore solo prodotti di prima qualità.

La trovi al banco pane e pizza, clicca qui sotto per sapere dove!

La versione classica bianca della nostra “Pizza Sbagliata”.
Viene preparata con una miscela esclusiva di farine composte da frumento, soia e riso. Provala sia con condimenti salati come affettati (prosciutti, salame), formaggi, verdure o sottaceti, sia con il dolce del miele, delle conserve di frutta o della cioccolata, sia fondente che al latte. Non importa con cosa ti piace la pizza, ma è fondamentale che sia della massima qualità. La nostra versione classica è un prodotto di eccellenza, con farine selezionatissime e un impasto eccezionale. La lievitazione naturale permette, in fase di cottura, la formazione di ampie bolle che aumentano la fragranza e il profumo. Una pizza eccezionale già da sola, ma che potete guarnire in superficie o farcire internamente. Un aroma irresistibile, fatto di lavorazione artigianale, attenzione e passione per la pizza. Grazie all’impasto speciale e all’uso di olio extra vergine di oliva, la nostra versione bianca risulta al contempo croccante fuori e morbida dentro. E’ perfetta anche come base per creare pizze fantasiose che seguono il vostro gusto. E’ quindi estremamente versatile e si presta a moltissime combinazioni, esaltando sempre al meglio il gusto di ogni accostamento. Per gustarla al meglio, scaldala in forno preriscaldato a 180° per almeno 4 minuti.
4x4bianca_A
4x4rossa_A
La versione con salsa di pomodoro italiano e olio EVO.
Scoprirete una “Pizza sbagliata” sempre gustosa e molto versatile, con la quale sperimentare stuzzicanti combinazioni di sapori. La nostra Rossa è fatta con ingredienti di assoluta prima scelta. Una miscela di farine che è un riferimento diretto al disciplinare della Pinsa Romana. Utilizziamo solo salsa fresca di pomodoro italiano, con la giusta quantità di sale e aggiungendo olio extra vergine di oliva. L’impasto risulta così particolarmente elastico e morbido, prestandosi alla perfezione ad accogliere il condimento in salsa. Senza bucce e senza semi, la nostra salsa rossa diventa la sposa perfetta di un pizza già eccezionale. Guarnite la pizza rossa aggiungendo, ad esempio, mozzarella e acciughe o prosciutto cotto o, in breve, tutto quello che vi piace. Anche in questo caso potete scatenare la vostra fantasia negli abbinamenti! Puoi provare ad arricchirla aggiungendo mozzarella, acciughe e qualche foglia di basilico fresco. Scoprirai come puoi gustare a casa tua e in modo velocissimo una pizza davvero strepitosa! Oppure trasformala in una capricciosa, con prosciutto, funghi, carciofini e uova. Ma ovviamente puoi gustarla così com’è, perché è già buonissima!
Unendo i cereali all’impasto della pizza, si ottiene una “Pizza sbagliata” dalla grande personalità.
Offre al palato caratteristiche organolettiche particolarmente gustose e ricche di profumi. I valori nutrizionali sono preservati grazie al tipo di lavorazione integrale. Quindi conserva tutte le parti dei chicchi arricchendo la ”Pizza sbagliata” con preziose fibre di alta qualità. Il componente principale dei cereali è quindi l’amido (70-75%), che è uno zucchero complesso. E’ seguito dalle proteine, ma con percentuali che secondo la specie di cereale variano dal 7 al 15%. I grassi (oli), concentrati nel germe, sono modesti (18%). Sono presenti anche fibre, vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, PP) e sali minerali (potassio, ferro, fosforo e calcio), soprattutto nei cereali integrali che contengono importanti fattori nutritivi, il cui consumo regolare favorisce la corretta funzionalità intestinale e aiuta ad abbassare il colesterolo.
4x45cere_A
4x4integ_A
Una pizza ricca di fibre grazie alla naturale presenza di crusca.
Un alimento davvero completo e sano. Basterà aggiungere il vostro condimento preferito, dolce o salato. Oppure consumatela così com’è, magari aggiungendo solo un filo d’olio extra vergine. Prova passarla in forno con mozzarella affumicata, un filo d’olio e pomodorini datterino tagliati a spicchi. E se ami i sapori decisi, aggiungi due o tre acciughe! Perfetta da farcire con condimenti salati come affettati (prosciutti, salame), formaggi, verdure o sottaceti. Ideale l’abbinamento con formaggi morbidi e freschi, come la mozzarella di bufala, e con prosciutti in taglio sottile. L’Integrale è realizzata aggiungendo una parte di farina integrale selezionata che conferisce ulteriore friabilità ed un aroma rustico e speciale. La farina di frumento integrale è la meno raffinata e possiede quindi una maggiore quantità di fibre. E’ inoltre la più completa dal punto di vista nutrizionale. Una pizza che unisce al sapore rustico tutto il beneficio delle fibre di frumento e dell’olio extra vergine di oliva, ci permette di portare a tavola una pizza più digeribile e leggera con un sapore inconfondibile e unico.
Al banco pane…

chiedi la Pizza Sbagliata SfornArte!

Non rinunciare alla bontà di una pizza realizzata artigianalmente nel rispetto della tradizione, con lievito madre, grano 100% italiano e olio EVO.